Oggi se ne è andato un pezzo della storia di Pietrasanta, una delle colonne portanti dei nostri imprenditori, della nascita della nostra banca”, afferma il Senatore di Forza Italia Massimo Mallegni, a seguito della scomparsa di Giuseppe Corbellini, classe 1924 e stimatissimo imprenditore pietrasantino conosciuto in tutta al Versilia.

Un uomo che ha sempre dato l’esempio professionale e personale, un amico, una persona seria, un punto di riferimento per il proprio paese. Un uomo che ha guardato al lavoro e alla società, al profitto ma anche a chi stava peggio di lui: insomma, un riferimento per tutti noi. Perdiamo un pezzo di storia, ma non dobbiamo sprecare i suoi insegnamenti. Una persona disponibile sempre e in ogni momento, pronto a spendersi per gli altri: questo era Giuseppe Corbellini”, prosegue Mallegni.

Rivolgo un sentito ringraziamento alla sua famiglia che lo ha accudito fino all’ultimo momento. Si è spento a 98 anni, qualcuno potrebbe dire che ha vissuto molto: ebbene è probabile, ma avrei gradito che vivesse altri 50 anni per dare quello che ha dato a me. Senso di responsabilità, correttezza e visione del futuro – conclude il Senatore azzurro – Una grande perdita per Pietrasanta e per tutta la Versilia: Giuseppe Corbellini resterà sempre nelle nostre menti e nei nostri cuori e da lui, e per il suo insegnamento, dovremo sempre imparare”.

Contattami
WhatsApp
Messenger
Messenger
Whatsapp

Aggiungi il numero ai Contatti sul tuo telefono e inviaci un messaggio tramite app.

Scrivici su:

+393490986892

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi

Aiutaci a far crescere MassimoMallegni.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi