“È da quando è stato proposto che diciamo che il Bonus Vacanze non sarebbe stato utile né ai cittadini né tanto meno alle imprese turistiche. Oggi a seguito del monitoraggio previsto per l’andamento delle risorse stanziate per combattere l’emergenza anche il Governo si è reso conto della scarsa utilità della misura tanto da aver preparato uno schema di decreto per spostare parte dei soldi avanzati tra le risorse a fondo perduto per partite iva e imprese al sotto dei 5mln di fatturato. L’idea andrebbe anche nella direzione giusta, il problema è che se queste risorse erano state destinate a dare ristoro al comparto turistico è per quello che devono essere usate. Formalizzerò la mia proposta al ministro Franceschini e al Ministro Gualtieri affinché l’intera somma avanzata dal bonus vacanze per il 2020 e tutto lo stanziamento previsto per il 2021 siano destinati a fondo perduto alle sole imprese del turismo con fatturato annuo inferiore si 5mln. Spero vivamente che questa volta ci ascoltino, se lo avessero fatto anche prima invece di insistere sul non coinvolgere mai le opposizioni, ci saremmo risparmiati uno spreco di risorse e tempo che l’Italia di oggi non può proprio permettersi.” Così il Senatore Massimo Mallegni responsabile nazionale del dipartimento Turismo e Commercio di Forza Italia dopo la pubblicazione del Dossier relativo alle risorse inutilizzate del DL Rilancio

Contattami
WhatsApp
Messenger
Messenger
Whatsapp

Aggiungi il numero ai Contatti sul tuo telefono e inviaci un messaggio tramite app.

Scrivici su:

+393490986892

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi

Aiutaci a far crescere MassimoMallegni.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi