“La riforma delle Banche di Credito Cooperativo ha favorito le banche popolari. Era questa la volontà politica del governo Renzi. Ha staccato le Bcc dal territorio. La prossima settimana presenterò nel DDL Crescita una modifica della norma per riabilitare le funzioni delle Bcc a livello locale”: lo ha annunciato il Senatore, Massimo Mallegni in occasione dell’assemblea ordinaria della BCC Versilia Lunigiana e Garfagnana a Viareggio. Mallegni ha elogiato l’operato della BCC locale che, nonostante la flessione dell’utile, sta mantenendo gli impegni con il territorio.

“Le conseguenze di quella legge le vediamo oggi. Le BCC erano le uniche banche che dialogavano con il territorio, davano una mano agli artigiani e alle famiglie. Più volte, in questo anno, ho provato a cambiare questa legge ma ho sempre trovato un muro di fronte. La legge va cambiata”.

Contattami
WhatsApp
Messenger
Messenger
Whatsapp

Aggiungi il numero ai Contatti sul tuo telefono e inviaci un messaggio tramite app.

Scrivici su:

+393490986892

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi

Aiutaci a far crescere MassimoMallegni.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi