“I sindaci di alcune città italiane si ribellano al decreto sicurezza? Sbagliano. Anche rispettando le leggi e le Istituzioni si possono arginare fenomeni come quello migratorio così come si può contrastare il degrado. Nella mia città, Pietrasanta, quando sono stato sindaco, ci hanno provato per anni, in tutti i modi, ad obbligarci ad ospitare i migranti economici ma non ci sono mai riusciti. Non abbiamo mai infranto le regole o le leggi”: è il commento di Massimo Mallegni, Senatore di Forza Italia in merito alla protesta di alcuni sindaci nei confronti del decreto sicurezza.

“Come Forza Italia – ricorda il vice presidente del gruppo a Palazzo Madama che invita il Ministro dell’Interno a staccare la spina al Governo – abbiamo votato il decreto sicurezza. Il problema non sono i sindaci del Partito Democratico o dei Cinque Stelle che si ribellano. Il problema sono gli alleati di governo. Stare con loro significa acconsentire al tentativo di demolire lo Stato e le istituzioni. Alla fine la responsabilità sarà anche tua”.

 

Contattami
WhatsApp
Messenger
Messenger
Whatsapp

Aggiungi il numero ai Contatti sul tuo telefono e inviaci un messaggio tramite app.

Scrivici su:

+393490986892

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi

Aiutaci a far crescere MassimoMallegni.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi