“I comuni devono poter spendere quello che incassano attraverso tributi e tasse direttamente sul territorio. Quello che oggi lo Stato pretende è eccessivo. Purtroppo solo Forza Italia ha preso atto degli emendamenti presentati dall’Anci. In aula daremo battaglia per cercare di far capire a questa maggioranza che i comuni, quindi le città, i cittadini, non possono continuare ad essere spremuti come arance. Un terzo di quando incassa un comune come Pietrasanta, di cui sono stato sindaco per tre mandati, vola direttamente nelle casse dello Stato senza nemmeno toccare terra. Porteremo all’attenzione del governo la necessità di lasciare una parte dell’Imu ai comuni. Poi c’è il tema del disavanzo che dal prossimo anno i comuni potranno spendere grazie ad una sentenza, del fondo per i crediti inesigibili e dei trasferimenti”:

è quanto ha detto Massimo Mallegni, Senatore di Forza Italia in occasione della presentazione della #contromanovra all’Hotel Ergife di Roma dove questo pomeriggio è atteso il Presidente Silvio Berlusconi parlando durante il convegno con sindaci ed amministratori locali.

Contattami
WhatsApp
Messenger
Messenger
Whatsapp

Aggiungi il numero ai Contatti sul tuo telefono e inviaci un messaggio tramite app.

Scrivici su:

+393490986892

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi

Aiutaci a far crescere MassimoMallegni.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi