“Bene i 5milioni di euro per affrontare l’emergenza ma che sia un acconto. Con quelli ci portiamo via i detriti e forse potremmo dare qualche casa agli sfollati. La maggior parte delle infrastrutture, strade e ponti, sono di competenza di comuni e province che non hanno risorse o se le hanno sono bloccate dai vincoli di bilancio. Ci sono decine di migliaia di ponti che necessitano di una Tac. Se vogliamo mettere al sicuro il nostro paese da altre sciagure come questa dobbiamo sbloccare i fondi per le province, mettere nelle condizioni i comuni di spendere gli avanzi di amministrazione, soldi che hanno in cassa ma che non possono utilizzare, ed abolire il codice degli appalti che sta bloccando lo sviluppo del nostro paese”:

è quanto è quanto ha detto Massimo Mallegni, Senatore di Forza Italia, Vice Presidente del gruppo a Palazzo Madama e membro della commissione permanente 8° trasporti e comunicazioni intervenuto ai microfoni di Radio24.

 

Contattami
WhatsApp
Messenger
Messenger
Whatsapp

Aggiungi il numero ai Contatti sul tuo telefono e inviaci un messaggio tramite app.

Scrivici su:

+393490986892

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi

Aiutaci a far crescere MassimoMallegni.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi