“L’economia e i migranti sono le questioni che preoccupano di più gli italiani. L’economia non va, come è palese, e i rimpatri non si fanno perché mancano gli accordi con i Paesi d’origine. La credibilità dell’Italia è in caduta libera. Conte si batta in Ue e porti proposte concrete, non una visione che non risponde agli interessi dell’Italia”. Lo ha dichiarato in Aula Massimo Mallegni, vicepresidente dei senatori di Forza Italia, intervenendo sulle comunicazioni del presidente Giuseppe Conte, in vista del prossimo Consiglio europeo del 18 ottobre. (Pol/AdnKronos)

 

Contattami
WhatsApp
Messenger
Messenger
Whatsapp

Aggiungi il numero ai Contatti sul tuo telefono e inviaci un messaggio tramite app.

Scrivici su:

+393490986892

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi

Aiutaci a far crescere MassimoMallegni.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi