“In Piazza, insieme ai lavoratori e alle imprese nel giorno dello storico sciopero del marmo, c’era anche chi ha sostenuto in questi anni la politica regionale contro l’escavazione e la lavorazione del marmo, e quindi contro il lavoro e le stesse imprese. C’era anche chi ha contribuito a produrre la jungla di regole e regolamenti assurdi che rischiano di mandare ko un settore strategico della nostra regione. Lo trovo sinceramente inappropriato ed anche poco serio”: è il commento del Senatore, Massimo Mallegni all’indomani dello sciopero dei cavatori e degli imprenditori a Carrara. Al centro della protesta la selva inestricabile di normativa con cui le imprese si devono interfacciare e che sta producendo solo incertezza e caos.

Mallegni non ha partecipato volutamente alla manifestazione: “la politica dovrebbe stare fuori dalle manifestazioni. Io non sono andato per rispetto. Chi ha incarichi politici deve fare i provvedimenti in favore delle imprese e delle famiglie e meno teatro. Molti degli illustri rappresentanti del parlamento e degli altri enti che sono scesi in piazza per protestare hanno sicuramente sbagliato protesta. Probabilmente volevano protestare per altro perché farlo nei confronti di una situazione di cui uno dei partiti, il Partito Democratico, ne è l’artefice principale è più di quanto assurdo si possa pensare. L’aspetto positivo, di questo teatrino, è che parlamentari e consiglieri, ora hanno la chance per modificare e semplificare la matassa di normative che impediscono alle imprese e ai lavoratori di dare continuità in prospettiva all’attività di estrazione e lavorazione. Le imprese vogliono semplicemente lavorare nel rispetto di regole chiare e semplici. Condizione che oggi non è assolutamente garantita”. Mallegni chiude: “Parlamentari e consiglieri regionali del Pd, anziché strizzare l’occhio a Rossi per riportarlo a casa bocciategli il Piano Cave. Noi di Forza Italia lo faremo, voi?”.

Contattami
WhatsApp
Messenger
Messenger
Whatsapp

Aggiungi il numero ai Contatti sul tuo telefono e inviaci un messaggio tramite app.

Scrivici su:

+393490986892

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi

Aiutaci a far crescere MassimoMallegni.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi