“Il Governo deve intervenire e fare tutto il necessario per evitare un nuovo innalzamento dei costi energetici di gas e luce per famiglie ed imprese. E’ impossibile, a metà anno, prevedere per le imprese e le famiglie un innalzamento così pesante dei prezzi delle bollette. E’ indispensabile ridurre le accise per compensare l’aumento”:

è quanto ha detto Massimo Mallegni, Senatore di Forza Italia in merito alla previsione per l’autorità dell’energia che prevede aumenti di gas e luce dal 6% all’8% a partire dal 1 luglio.

Contattami
WhatsApp
Messenger
Messenger
Whatsapp

Aggiungi il numero ai Contatti sul tuo telefono e inviaci un messaggio tramite app.

Scrivici su:

+393490986892

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi

Aiutaci a far crescere MassimoMallegni.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi