“Il Senato, su proposta di Lega e Movimento Cinquestelle, ha respinto la possibilità di avere in Parlamento il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi per discutere e approfondire la drammatica situazione del Venezuela. Si tratta di un nuovo cinico inchino della Lega ai grillini che dimostrano di essere favorevoli alla linea di Maduro”.

Lo afferma il vicepresidente dei senatori di Forza Italia Massimo Mallegni dopo la bocciatura da parte della maggioranza della richiesta di Fi di convocare in Parlamento il capo della diplomazia italiana per comunicazioni urgenti sulla crisi del paese sudamericano.

“Mentre tutto il mondo guarda all’iniziativa del presidente del Parlamento Guaidò – prosegue – il Movimento Cinquestelle, soffocando nuovamente la Lega, impedisce al Parlamento italiano e allo stesso Governo di valorizzare l’impegno del nostro Paese per la libertà”.

Contattami
WhatsApp
Messenger
Messenger
Whatsapp

Aggiungi il numero ai Contatti sul tuo telefono e inviaci un messaggio tramite app.

Scrivici su:

+393490986892

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi

Aiutaci a far crescere MassimoMallegni.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi