“Una battuta d’arresto inaccettabile. Questo e’ il consuntivo di quanto fatto dagli ultimi governi nel contrasto alla violenza di genere.” Il dato emerge da un report realizzato da Forza Italia, con la supervisione di Mara Carfagna, che sara’ presentato sabato 25 novembre, in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne, nel corso della manifestazione milanese #IdeeItalia. “I dati relativi a femminicidi e violenze sessuali in Italia – sottolinea Mara Carfagna – sono pressoche’ stabili, se non in aumento, negli ultimi anni. Un dramma che non accenna a diminuire e che deve essere contrastato avviando percorsi virtuosi in cui prevenzione, assistenza, sostegno e sensibilizzazione, vengono costantemente potenziati. Proprio questo e’ mancato negli ultimi anni, in cui invece sono stati registrati alcuni passi indietro. Ad esempio il tentativo, perpetrato per ben due volte in questa legislatura, di indebolire uno strumento come la legge sullo stalking. Oppure la lentezza nell’attuazione del Piano antiviolenza 2013. Da cui e’ scaturito un ritardo nello stanziamento e nell’assegnazione dei fondi ai centri antiviolenza e alle case rifugio. Presidi fondamentali che operano sul territorio e che in diverse situazioni sono stati costretti a ridurre le prestazioni se non addirittura a chiudere.”

Contattami
WhatsApp
Messenger
Messenger
Whatsapp

Aggiungi il numero ai Contatti sul tuo telefono e inviaci un messaggio tramite app.

Scrivici su:

+393490986892

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi

Aiutaci a far crescere MassimoMallegni.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi